Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Venezia, accordo raggiunto su integrativo ristorazione

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Proprietà, azienda e Ooss raggiungono un accordo sul contratto integrativo per i dipendenti della ristorazione, ora il vaglio dei dipendenti.

Accordo trovato, al Casinò di Venezia, sul rinnovo del contratto integrativo per i dipendenti del ramo ristorazione, circa un centinaio. Il contratto di secondo livello era fermo al 2015 e non lo si era più rinnovato anche a causa della pandemia.

I contenuti dell'accordo raggiunto tra proprietà, azienda e sindacati, non vengono al momento esplicitati in quanto i sindacati devono fare prima un passaggio con i lavoratori e, comprensibilmente, illustrarli prima a loro in un'assemblea che si terrà nei prossimi giorni. Se i lavoratori li approveranno, seguirà la sottoscrizione del contratto.

La scorsa settimana, inoltre, le parti hanno raggiunto due accordi sull'apertura estiva no stop delle sale slot e della ristorazione, nel fine settimana, a Ca' Noghera, sede di terraferma della Casa da gioco. Il primo riguarda i dipendenti del ramo gioco, il secondo quelli della ristorazione. 

 

Share