Logo

Casinò Sanremo, Ooss: 'Torniamo al lavoro per senso di responsabilità'

Quattro sigle sindacali spiegano i motivi che hanno portato a ritirare lo sciopero del ruolo giochi al Casinò di Sanremo.

"Per senso di responsabilità, nonostante non abbiamo avuto un minimo sentore di un piano strategico a medio- lungo termine, abbiamo deciso di rientrare al lavoro".

Così Slc Cgil, Fisascat Cisl, Uilcom Uil e Snalc Cisal, dopo l'assemblea di oggi 12 novembre, spiegano i motivi che hanno portato all'"immediato ritiro dello sciopero" e "mantenimento dello stato di agitazione, in attesa di accordarsi entro lunedì 15 novembre con l’azienda per poter mantenere l’apertura settimanale della roulette francese".

L’assemblea ha rilevato che "la progettualità aziendale non corrisponda alle esigenze del Casinò di Sanremo e chiede a gran voce il ripristino dell’organico dei vari comparti al fine di garantire la sicurezza di chi vi opera e il ripristino delle norme contrattuali che da tempo sono disattese".

Le quattro sigle sindacali confermano l’esigenza di "una più ampia discussione che preveda una visione ad ampio respiro sul futuro della Casa da gioco con il sindaco Alberto Biancheri, la giunta e i capigruppo consiliari a cui abbiamo chiesto un incontro".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati