Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ooss a Federgioco: 'Mancanza di visione comune, riprendere confronto'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

I sindacati di categoria chiedono un incontro a Federgioco e sollecitano la ripresa del dialogo anche sul Ccnl.

"La crisi generale ha solo accentuato la carenza di visione comune delle case da gioco". Lo sottolineano i sindacati di categoria Slc Cgil, Fisascat Cisl e Uilcom Uil nello spiegare a Gioconews.it le motivazioni che li hanno portati a chiedere un incontro al presidente di Federgioco Stefano Silvestri, "per una valutazione della situazione generale del settore e per ragionare insieme su un eventuale percorso comune per riprendere il dialogo relativo al contratto collettivo nazionale delle Case da gioco".

Oggi, aggiugono i sindacati, "con le riaperture generali e la trattativa in corso per l'auspicabile ripresa a breve dell'attività di Campione, avere una normativa generale di riferimento sarebbe certamente d'aiuto. In tal senso va ripreso il confronto anche nazionale, che Federgioco ha abbandonato dalle prime chiusure dovute alla pandemia".

 

Share