Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Campione, lavoratori chiamati a nuova firma

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Gli ex dipendenti del Casinò Campione d'Italia chiamati a perfezionare l'adesione già data alla proposta aziendale.

Ore frenetiche, visti i tempi strettisimi, per la società di gestione del Casinò Campione d'Italia, che entro lunedì 19 aprile dovrà presentare la documentazione aggiuntiva al piano di concordato, così da sperare nella sua ammissione e scongiurare il rischio di fallimento.

Le adesioni degli ex dipendenti alla proposta aziendale sul loro trattamento economico dovranno infatti, come evidenziato dall'asseveratore, essere accompagnate da una certificazione in sede protetta, che le renda "certe", e questo rende necessario che gli stessi siano chiamati a riconfermare, alla presenza di un conciliatore, quanto già sostenuto nei giorni scorsi. In sostanza, le adesioni dovranno diventare "accordi" a tutti gli effetti e questo pone la necessità di sbrigarsi perché una per una diventino tali.
In queste ore, i legali sono al lavoro per la stesura dei testi.

 

Share