Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Auci: 'Su riapertura casinò è mancata l'unità'

  • Scritto da Redazione

Il segretario territoriale Ugl Aosta critica l'operato di Federgioco sulla riapertura dei casinò ed evidenzia le problematiche relative al Grand Hotel Billia.

Sulle riaperture dei casinò "alla fine ogni regione decide autonomamente e dobbiamo nuovamente notare e sottolineare che chi poteva e doveva farsi portavoce unitario in merito, il riferimento è al presidente di Federgioco (Maurizio Salvalaio Ndr), ad oggi non ha ancora proposto un testo da sottoporre alle Ooss come si era deciso nella riunione di mercoledì scorso, ormai tra l'altro superato dalle decisioni di apertura delle singole realtà".

Lo afferma Tommaso Auci, segretario territoriale Ugl Aosta, nel commentare l'ordinanza del governatore della Liguria Giovanni Toti con cui si autorizza il Casinò di Sanremo a riaprire dal 16 giugno, ma anche la nota della presidenza della Regione Valle d'Aosta in merito a quanto si sta facendo per consentire che ciò avvenga anche relativamente al Saint Vincent Resort & Casino.

"Per quanto invece riguarda la realtà valdostana - prosegue il sindadalista - abbiamo appreso dagli organi d'informazione che l'amministratore unico Filippo Rolando ha rivisto la sua agenda e ha dichiarato che l'apertura del Casinò da la Vallee sarà per giorno 15 giugno".
Con Cgil Filcams, Fisascat Cisl, Savt e Uiltucs "abbiamo richiesto un incontro urgente, riguardo il Grand Hotel Billia, proprio perché la struttura comprende pure la parte alberghiera che oltre a fornire i servizi ristorazione nella casa da gioco segue l'ospitalità della clientela in albergo, le due unità sono complementari".

Nella richiesta di incontro si evidenzia la necessità di "discutere la situazione del Ghb concernente la ripresa dell'attività e le implicazioni conseguenti al personale dipendente" anche alla luce delle dichiarazioni dell'Au secondo il quale la riapertura della struttura alberghiera sarà successiva a quella del casinò.

 

Share