Logo

Falanga (Uil Fp): 'Pessima gestione di Campione, ora il rilancio'

Il sindacalista dalla Uil Funzione pubblica del Lario, Vincenzo Falanga, critica la gestione politica che c'è stata Campione e auspica un futuro di rilancio e attrattività.

"A livello tecnico e di procedure sarà certamente la magistratura a determinare pesi e responsabilità, a mio avviso rimane la sensazione che a livello di gestione politica del territorio campionese le scelte effettuate (dalle amministrazioni) sono state pessime". Lo afferma Vincenzo Falanga, sindacalista della Uil Funzione pubblica del Lario, chiamato da Gioconews.it a commentare la conclusione delle indigini preliminari sulla gestione di Comune e Casinò di Campione d'Italia.

Secondo Falanga "occorreva sin da subito mettere in atto azioni di ristrutturazione aziendale e di rilancio della mission aziendale diversificando le attività del Casinò anche in base al cambiamento che ha subito il settore con l'avvento del gioco online. inoltre come ho sempre sostenuto l'errore più grande della politica campionese è sempre stato quello di pensare che a Campione bastava il Casinò come abbiamo visto e come stiamo vedendo in questi giorni non può essere più cosi e non sarà più così".

Falanga osserva: "Oggi purtroppo dobbiamo fare i conti con l'emergenza Covid-19 è tutto è passato in secondo piano ma la speranza (mia) e l'obiettivo di chi sarà chiamato ad amministrare, a mio avviso, dovrà essere quella di fare del territorio di Campione una perla italiana per attrattiva turistica e per l'offerta Casinò per rilanciare comunità e territorio".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.