Logo

Casinò Sanremo, azienda avvia richiesta di ammortizzatori sociali

Il Casinò Sanremo comunica ai sindacati l'avvio della richiesta di ammortizzatori sociali.

Il Casinò di Sanremo avvierà già da oggi, lunedì 23 marzo, la richiesta di ammortizzatori sociali, attraverso il fondo di integrazione salariale, per fronteggiare l'emergenza Covid-19 che ha portato, lo scorso 8 marzo, alla chiusura della sede. La richiesta, è stato comunicato in una videoconferenza con i sindacati che si è tenuta oggi, riguarda la quasi totalità dei dipendenti, fatta eccezione per uno sparuto numero di coloro che garantiranno l'assistenza al gioco online, tuttora attivo.

L'azienda si riserva di richiamare in servizio i dipendenti alla ripresa dell'attività. Il Casinò, secondo il Dpcm del premier Giuseppe Conte, dovrà stare chiuso almeno fino al 3 aprile. Ovviamente, la proroga della misura sarà decisa sulla base dell'andamento del contagio.

"Esprimo soddisfazione per l'esito della videoconferenza di oggi", afferma il presidente del Casinò di Sanremo, Adriano Battistotti. 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.