Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Venezia, Sgb: 'La ripresa non c'è, si affronti la questione'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il sindacato Sgb torna a esprimere preoccupazione sull'andamento del Casinò di Venezia, anche alla luce dei dati relativi al compleanno di Ca' Noghera.

"Altro che ripresa del Casinò di Venezia". Secondo il Sindacato generale di base, "1.038 ingressi in meno e 111.090 euro in meno conferma il suo giudizio negativo sulla gestione del Casinò". Questo il giudizio che viene espresso comparando i dati forniti dalla direzione del Casinò di Venezia relativamente al compleanno di Ca’ Noghera 2019 (3.200 ingressi e 329.000 euro) con quelli dell'anniversario precedente.

"Sgb - ricorda il responsabile Giampietro Antonini - ha fatto richiesta di affrontare questa situazione con il proprietario del Casinò, il Comune di Venezia e con il consiglio di amministrazione ed è ancora in attesa di risposta", pur ricordando di averne ricevuta una dal coordinatore generale, Alessandro Cattarossi, in cui, afferma il sindacalista, "si avanza 'l'invito a rivolgere ogni richiesta alla assistente di direzione". Ciò, a giudizio di Antonini, come se una organizzazione sindacale "non abbia la legittima autonomia di rivolgersi a chi meglio ritenga essere il suo interlocutore. Questi ultimi dati forniti dalla dirigenza del Casinò "confermano le critiche di Sgb sul modo di gestire le attività del Casinò medesimo". Il sindacato auspica di "poter affrontare l'intera questione con chi si ritiene abbia responsabilità politiche e di ratifica dei bilanci".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.