Logo

A Sanremo la segreteria nazionale Snalc: crisi casinò sotto al lente

La segreteria nazionale dello Snalc Cisal si riunisce a Sanremo: focus sul difficile momento che si sta vivendo a Campione d'Italia e a Saint Vincent.

Due giorni di incontri, oggi 11 giugno e domani, a Sanremo. La cittadina ospita infatti la segreteria nazionale dello Snalc Cisal: "Ovviamente - spiega il segretario nazionale, Christian Toini - gli incontri verteranno sull’analisi delle tre case da gioco unitamente a quella ancora chiusa di Campione d’Italia. Siamo di fronte a uno dei periodi più difficili degli ultimi decenni e non si intravedono vie di uscita concrete per i vari contesti, a partire da Campione passando per Saint Vincent anch’essa confrontata da diverso tempo con una situazione instabile, Venezia alle prese con un accordo particolare a Sanremo la quale anch’essa, nonostante le proporzioni meno opprimenti, si confronta con un mercato altalenante".

Da campionese, Toini commenta anche la recente delibera comunale concernente la Tari a carico dei residenti in Campione d’Italia: "Dal 2017 a oggi è aumentata del 50 percento. E’ vero che il pagamento è stato frazionato in tre rate ma non si intravede l’utilità dell’operazione, vista la situazione ormai perdurante da mesi, sarebbe stata auspicabile una riduzione netta degli importi".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.