Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Piacentini: 'Casinò St. Vincent, riconosciuta bontà di richieste Ooss'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il segretario regionale della Fisascat Cisl, Giorgio Piacentini, commenta l'ipotesi di accordo raggiunta al Saint Vincent Resort & Casino.

"Bisogna ricordare da dove siamo partiti: da un'azienda che in maniera unilaterale aveva deciso di procedere a 168 licenziamenti collettivi, di sopprimere i contratti in essere, sia di primo che si secondo livello, della Casa da gioco. Con molta fatica abbiamo avviato una trattativa, abbiamo compiuto dei passi in avanti e all'indietro ma alla fine l'azienda ha riconosciuto la bontà delle nostre richieste e le ha messe nero su bianco. Per esempio, si voleva cancellare la 14esima, mentre abbiamo chiesto e ottenuto di sospenderla, per poi ridiscuterla, per la durata del concordato preventivo. Si fanno gli accordi possibili, non i migliori accordi, e in questo caso era a lasciare, non a prendere. Ora la palla passa ai lavoratori".

Giorgio Piacentini, segretario regionale della Fisascat Cisl, commenta così la preintesa siglata al Saint Vincent Resort & Casino tra l'azienda e organizzazioni sindacali, nell'ambito della procedura avviata ai sensi della legge 223/91. Una preintesa che dovrà essere approvata tramite referendum dai lavoratori, prima che venga ratificata. Si tratta di un articolato complesso, soprattutto per quanto riguarda il premio di produzzione, e che prevede 35 licenziamenti e 29 prepensionamenti al Billia, oltre a 71 licenziamenti per dipendenti che potranno usufruire degli scivoli pensionistici all'unità gioco.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.