Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò St. Vincent, Cm Service annuncia 18 licenziamenti

  • Scritto da Anna Maria Rengo

La società che gestisce il servizio di pulizie esterne e facchinaggio al Casinò di Saint Vincent annuncia l'avvio della procedura per licenziare 18 dipendenti.

La società che dallo scorso 1° maggio gestisce il servizio di pulizie esterne e facchinaggio al Casinò di Saint Vincent, la Cm Service, ha annunciato l'avvio della procedura prevista dalle legge 223/91 per la messa in mobilità di 18 lavoratori, ossia tutti gli addetti al servizio stesso. Una decisione che scaturisce, come si legge nella comunicazione ai sindacati, "a fronte della situazione economica di pubblico domunicio del Casinò di Saint Vincent". La stessa società gestisce anche il servizio camere del Billia, dal 1° novembre, occupando otto persone più una sostituzione per maternità.

Isabelle Buillet, segretario regionale della Filcams Cgil, spiega: "Unitariamente, come sindacati, abbiamo già fatto una richiesta di incontro alla Cm Service. Restiamo perplessi dalla richiesta di licenziamento collettivo poiché ancora la situazione economica del Casinò, come di pubblico dominio, non è ancora chiara".
I sindacati hanno già previsto e richiesto un'assemblea con i lavoratori, da tenere il 15 novembre, "così da aggiornarli sulla procedura".

I TEMPI - I tempi previsti dalla legge 223/91 prevedono una trattativa in sede aziendale della durata di 45 giorni, in caso di mancato accordo la stessa si sposterà al tavolo regionale per una fase amministartiva della durata di altri 30 giorni.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.