Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Campione, firmato mancato accordo: ora trattativa in Regione

  • Scritto da Anna Maria Rengo

La curatela e le Ooss firmano il verbale di mancato accordo sui licenziamenti collettivi al Casinò Campione: ora 30 giorni per la fase amministrativa.

"Le parti convengono di stilare il presente verbale di mancato accordo, anche ai sensi dell'articolo 4 comma 6 legge 223/1991 e in punto la Societè si impegna a richiedere la convocazione presso l'Arifl Regione Lombardia per proseguire l'esame nelle sedi pubbliche previsto dalla predetta legge (articolo 4 comma 7) e dalle normative regionali in materia".
Lo si legge nel verbale di mancato accordo siglato oggi 7 novembre dalla curatela del Casinò Campione d'Italia, in rappresentanza del Fallimento di Campione Spa, dalle organizzazioni sindacali e dalle rappresentanze sindacali unitarie, avente per oggetto la trattativa in sede aziendale sul licenziamento collettivo di tutti i dipendenti della Casa da gioco, provvedimento disposto dopo il fallimento della società di gestione e conseguente chiusura della stessa.

Dalla firma del mancato accordo decorrono i 30 giorni della trattativa in sede amministrativa. Secondo quanto apprede Gioconews.it, qualche sindacato aveva provato a chiedere un rinvio, ma i curatori sono stati sul punto chiari: se dunque entro i primi giorni di divembre non ci sarà qualche segnale governativo sulla possibilità di poter riaprire il Casinò, il 9 dicembre partiranno le lettere di licenziamento.

Nel ricordare la procedura di licenziamento dei 482 lavoratori strutturalmente in esubero, avviata lo scorso 24 settembre, il verbale evidenzia che lo scorso primo ottobre si è avviato l'esame congiunto, aggiornato alla data odierna. "Ad esito, il medesimo si è esaurito, allo stato, senza alcuna intesa; cosicché si dovrà dar corso alla successiva fase di verifica in sede amministrativa".

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.