Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Incorporazione M&D, azienda e proprietà convocano Ooss

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Casinò di Venezia e Comune convocano le Ooss per parlare dell'incorporazione della M&D, ma evidenziano che non c'è ragione e fondamento a lamentare la mancata informativa.

"La Proprietà e la Società si sono sempre rese disponibili ad ogni confronto con le Ooss" ed è "doveroso evidenziare come la proclamazione dello sciopero degli straordinari sia stata inviata il giorno successivo alla richiesta di incontro, peraltro nella giornata di sabato".

Lo scrivono il presidente della Casinò di Venezia Gioco Spa, Maurizio Salvalaio, e l'assessore alle Partecipate Michele Zuin, in risposta alla comunicazione inviata da Slc-Cgil, Fisascat-CislL, Uilcom-Uil, Ugl-Terziario, Si.Am., Snalc-Cisal e Rlc in data 6 ottobre 2018, avente ad oggetto “mancata informativa ex art. 28 L.300/70” e alla relativa dichiarazione di sciopero degli straordinari e di tutte le prestazioni aggiuntive, inviataci il giornata 7 ottobre 2018 da Slc-Cgil, Fisascat-Cisl, Ugl-Terziario Snalc-Cisal e Rlc. "Ciò, in tutta evidenza, non può inquadrarsi nell’ambito di corrette relazioni industriali fra le parti. Non si comprende, peraltro, il riferimento al diritto di informazione ex art. 28. L. 300/70, posto che tale norma attiene alla repressione del comportamento antisindacale e non è norma che preveda diritti di informazione sindacale in capo alle Ooss. Nel caso di specie, la lamentata mancata informazione non ha ragione né fondamento in quanto non prevista da normative di legge e relativa a prospettive aziendali ancora del tutto fluide e non precisamente definite. Ad ogni buon conto, siamo, con la presente, a convocarvi ad un incontro informativo il giorno martedì 16 ottobre 2018 alle ore 15.00 a Ca’ Farsetti".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.