Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Pianta organica Comune Campione, il 25 settembre incontro a Roma

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Una delegazione sindacale del Comune Campione d'Italia sarà a Roma il 25 settembre per discutere del decreto sul taglio alla pianta organica.

Come già preannunciato dal sottosegretario Carlo Sibilia, una delegazione delle organizzazioni sindacali dei dipendenti del Comune di Campione d'Italia sarà in audizione al Cosfel (commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali istituita presso il Viminale) il prossimo 25 settembre.

“Al tavolo – spiega Vincenzo Falanga, segretario Uil Funzione Pubblica di Como – ci sarà il decreto di revisione della pianta organica del Comune (da 102 dipendenti a 16 Ndr) e anche i servizi pubblici connessi all'attività di Campione, Comune che, per evidenti peculiarità, svolge alcuni servizi di cui altri non si occupano, come le poste, oppure i controlli sulla Casa da gioco”.

Ci sono spazi perché il dereto venga modificato?

“Siamo speranzosi in quanto la situazione è drammatica. La delibera sugli esuberi del 13 agosto di fatto azzera l'attività di servizi pubblici sul territorio e danneggia l'intera comunità”.

Come si farà a pagare gli stipendi dei dipendenti comunalim visto che il Casinò è chiuso e non versa più introiti al Comune?

“Sarà infatti necessario avere un confronto più ampio. È evidente che il motore del territorio è spento e va riattivato, perchè è linfa per l'intera comunità. Bisognerà studiare le forme, in un'ottica di rimodulazione e compressione”.
Al momento, i dipendenti comunali non prendono lo stipendio da marzo in poi e non hanno percepito neanche la 13esima mensilità 2017. L'ultima retribuzione è metà dello stipendio di febbraio 2018.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.