Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Campione, al voto la non approvazione dei bilanci 2017-2020 del Casinò

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il consiglio comunale di Campione d'Italia chiamato a votare la non approvazione dei bilanci 2017-2020 del Casinò.

Il consiglio comunale dà "indirizzo al sindaco, o suo delegato, affinché, in sede assembleare della Società, non proceda all'approvazione dei bilanci per gli esercizi dal 2017 al 2020 in attesa che vengano accertati dal Tribunale di Como i fatti oggetto di contestazione e di rilievi penali, riservandosi, comunque, alla luce dei fatti e alle eventuali responsabilità che dovessero emergere nell'ambito del procedimento penale, di procedere per l'eventuale richiesta di risarcimento dei danni".

Questo il contenuto della delibera che il consiglio comunale di Campione d'Italia è chiamato a votare stasera 25 luglio, al momento di dare indirizzi in vista dell'assemblea dei soci del Casinò, fisssata per il 27 luglio.

Quanto invece al bilancio 2021,  l'indirizzo è di procedere "all'approvazione del bilancio", ma "fatti salvi i fatti e le eventuali responsabilità che dovessero emergere nell'ambito del procedimento penale e dalle quali derivino possibili azioni di risarcimento danni a tutela dell'ente".

Nelle premesse alle due delibere, ripetiamo ancora da votare, il consiglio comunale prende atto che "gli esercizi 2017-2020 sono stati gestiti da organi cessati da tempo" e che "per i medesimi esercizi non sussistono relazioni nè da parte del collegio sindacale nè da parte dell'organo di revisione". Inoltre, "la Procura della Repubblica di Como ha sollevato vari motivi di non conformità a legge". Pertanto, "questa amministrazione comunale, concordemente con il Cda e gli attuali organi della società, ritiene che non si possa procedere all'approvazione dei bilanci" sin tanto che "non verranno accertati dal tribunale i fatti oggetto di contestazione". 

 

Share