Logo

Comune Campione, ok a piano revisione partecipate

Il consiglio comunale di Campione d'Italia dà il suo via libera al piano di revisione delle partecipate.

Dopo una breve discussione, il consiglio comunale di Campione d'Italia, svoltosi in seconda convocazione il 30 dicembre, ha approvato il piano di revisione periodica delle società partecipate, prevista dalla legge Madia e che nel caso dell'enclave fa riferimento soltanto a quella che gestisce il Casinò.

Si tratta, in questo caso, di un atto puramente formale, in quanto fotografa la situazione vigente al 2020, anno nel quale il Casinò era chiuso, una situazione che perdura tuttora, visto che causa Covid, come annunciato da proprietà e azienda, è slittata l'apertura che sarebbe dovuta avvenire entro l'anno, ed è anche stato annullato il veglione di san Silvestro previsto appunto per stasera.

L'apertura, come comunicato, avverrà in funzione dell'andamento della pandemia ma comunque entro il 28 gennaio 2022. Nei prossimi giorni saranno pubblicate le graduatorie finali all'esito delle selezioni e si dovrà anche procedere alla firma dei contratti con gli assunti. Altro step atteso è l'ufficializzazione dell'affidamento del servizio ristorazione e di quello dell'organizzazione dei tornei di poker.

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati