Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Canesi: 'Entro la prossima settimana formalizzato Cda Casinò Campione'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il sindaco di Campione d'Italia, Roberto Canesi, fa il punto sulla formalizzazione del consiglio di amministrazione del Casinò.

Tra le varie “partite” da chiudere relativamente al Casinò Campione d'Italia, una non secondaria, e sulla quale in molti si sono interrogati, è quella del consiglio di amministrazione. Per individuare i suoi componenti la proprietà, ossia il Comune, aveva emanato un bando, poi prorogato, e infine, esaminati i curricola, l'assemblea dei soci aveva proceduto alle nomine: Marco Ambrosini, Erminia Rosa Cesari e Valentina Milani.

Tuttavia, ben oltre un mese è passato da allora e il Cda non si è insediato, con la conseguenza che Ambrosini, che si ventilava avrebbe assunto la carica di amministratore delegato, è invece rimasto amministratore unico.

A fare il punto sulla questione è il sindaco di Campione, Roberto Canesi: “Dal momento delle nomine, decorrono trenta giorni, come prevede la legge, per l'accettazione dell'incarico. Il casinò aveva chiesto una polizza responsabilità civile per gli amministratori ma essa sta ritardando e, visto questo ritardo l'avvocato Milani ci ha comunicato che non si sentiva di assumere un incarico per il quale non ci fosse una copertura di rischio professionale, rendendosi comunque disponibile ad accettare qualora fosse intervenuta la polizza”.

Tuttavia, “tenendo conto dei tempi stretti e del fatto che l'organo amministrativo deve essere composto da tre soggetti, abbiamo deciso di prendere atto della rinuncia e di procedere alla nomina di un altro candidato”.

La scelta potrebbe essere prossima: “Nei primi giorni della prossima settimana darò l'indicazione per la nomina e si procederà a convocare l'assemblea per la formalizzazione del consiglio di amministrazione”.

Share