Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Consiglio Valle, Lega: 'Fare punto su concordato Casinò St. Vincent'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Torna il Consiglio Valle e all'ordine del giorno c'è una interrogazione della Lega sul rispetto del piano concordatario del Casinò di St. Vincent.

Alle prese con l'ennesima crisi politica di maggioranza, torna a riunirsi il Consiglio Valle. E nella riunione convocata per mercoledì 3 e giovedì 4 novembre 2021 si torna a parlare anche della Casa da gioco di proprietà della Regione Valle d'Aosta e in particolare delle "Azioni finalizzate al rispetto del piano concordatario omologato per la società Casino de la Vallée".

Questo è il tema affrontato nell'interrogazione dei consiglieri della Lega Stefano Aggravi, Nicoletta Spelgatti, Raffaelle Foudraz e Dennis Brunod, che, ricordato che "l'Assemblea dei soci della Casino de la Vallée ha nominato nel luglio scorso, nel corso della seduta in cui è stato tra l'altro approvato il bilancio di esercizio 2020, un nuovo amministratore unico della società (Rodolfo Buat Ndr) e che "ad oggi è tutt'ora in essere la procedura di concordato preventivo omologato per la società Casino de la Vallée", chiedono all'assessore Luciano Caveri "quali sono le attività che sono state condotte dal cambio di governance sino ad oggi ai fini del rispetto del piano concordatario come da Decreto di omologa emesso dal Tribunale di Aosta il 26 maggio scorso".

 

Share