Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Mauri e Orsenigo: 'Al lavoro su crisi Campione e su questione targhe'

  • Scritto da Redazione

Il vice ministro Matteo Mauri e il consigliere regionale Angelo Orsenigo rassicurano sull'impegno politico delle istituzioni in favore di Campione d'Italia.

“Dopo aver verificato che non era possibile bloccare la direttiva e il regolamento europeo (sull'ingresso di Campione d'Italia nel territorio doganale dell'Unione europea Ndr) stiamo cercando fattivamente e nel concreto, anche con un intervento a livello internazionale, di risolvere i problemi generati dalla sua entrata in vigore. Ai cittadini di Campione ho voluto assicurare che si sta lavorando per la riapertura del casino, pur nelle gravi difficoltà generate dai contenziosi in atto”.

Con queste parole il vice ministro dell'Interno Matteo Mauri riassume quanto affermato nel corso della riunione di ieri 31 gennaio a Milano tra i rappresentanti delle associazioni e quelli del Governo. All'incontro hanno partecipato anche il vice ministro dell'Economia Antonio Misiani, il senatore del Pd Alessandro Alfieri e il consigliere regionale della Lombardia Angelo Orsenigo.

“Stiamo anche- continua Mauri- attivandoci per risolvere il problema delle targhe, in modo che i campionesi possano utilizzare le targhe svizzere anche con patente italiana”.

“Si è trattato- conclude Orsenigo- di un confronto costruttivo nel risolvere una crisi che sta mettendo in seria difficoltà un intero paese”.

 

Share