Logo

Comune Sanremo: 'Nomina Cda Casinò nel rispetto di norme vigenti'

Il Comune di Sanremo assicura il pieno rispetto delle norme nel nominare il nuovo Cda del Casinò e spiega le ragioni della segnalazione all'Anac.

"Il Comune (di Sanremo Ndr), nella persona del segretario generale, ha provveduto ad inoltrare specifica segnalazione/quesito ad Anac, in virtù del suo ruolo di responsabile anticorruzione, a maggior garanzia dell'operato dell'Amministrazione Nel fare ciò sono state riportate le disposizioni di legge e le ragioni giuridiche ed amministrative per le quali risulta evidente che non sussiste alcuna delle situazioni paventate né per gli attuali componenti del CdA di Casinò né per i componenti della giunta comunale".

Lo precisa una nota dell'amministrazione Biancheri, in riferimento all'annuncio, fatto dall'Ugl Terziario, che la stessa aveva provveduto a effettuare una segnalazione all'Autorità nazionale anticorruzione.

"Quanto sopra - aggiunge e completa la nota - a seguito di una specifica richiesta di parte della minoranza, la quale ha chiesto lumi sulle nomine perfezionate nel periodo estivo ed autunnale".

Inoltre, con riferimento ai dubbi sollevati in merito a possibili situazioni di inconferibilità e/o incompatibilità degli amministratori nominati nell'attuale CdA di Casinò Spa, il Comune "desidera rappresentare che si ritengono le stesse effettuate non solo nel pieno rispetto della normativa vigente, ma anche di precedenti delibere in materia, adottate ed applicate dall'Autorità nazionale anticorruzione.
L’amministrazione Biancheri in questo modo sancisce il pieno rispetto delle disposizioni di legge anche in ordine alla scelta delle governance di tutte le partecipate, al fine di garantire massima operatività gestionale delle medesime".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati