Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Dl fiscale, no del Governo a Odg di FdI su Campione

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il sottosegretario all'Economia Alessio Villarosa esprime parere contrario all'Odg di FdI su agevolazioni a favore degli iscritti nei registri anagrafici di Campione d'Italia.

Oggi 6 dicembre il voto finale al decreto fiscale, che sarà proceduto da quello degli ordini del giorno presentati. Ma anche se nel testo, grazie a un emendamento dei relatori Carla Ruocco (M5S) e Gian Mario Fragomeli (Pd) è entrato l'istituzione di un fondo da 5,5 milioni di euro per pagare i debiti del Comune nei confronti della Svizzera, il Governo ha detto di no ad altre misure. Nella seduta di ieri, infatti, il sottosegretario all'Economia Alessio Mattia Villarosa (M5S) ha espresso parere contrario all'ordine del giorno presentato dai deputati di Fratelli d'Italia Butti, Foti, Osnati e Bignami che impegnava il Governo "a valutare la possibilità di prevedere, sin dai prossimi provvedimenti di emanazione governativa e nei limiti dei vincoli di finanza pubblica, misure di agevolazione fiscale, in favore delle persone fisiche e giuridiche iscritte nei registri anagrafici e delle imprese del Comune di Campione d’Italia, i cui redditi siano prodotti in Svizzera".
Nella premessa, si ricordava che "il decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili, contiene tra le altre misure disposizioni fiscali specifiche per determinate categorie e determinati comuni; il Comune di Campione d’Italia è collocato in territorio svizzero, ma fa parte della provincia di Como, i residenti, in ragione delle differenziazioni fiscali vigenti, sono soggetti a misure fiscali differenti rispetto agli altri comuni italiani; la moneta di Campione d’Italia, non è l’euro, ma il franco svizzero. Le linee telefoniche sono della rete svizzera, le targhe delle automobili sono del Canton Ticino, la corrente elettrica arriva invece direttamente dall’Italia, ma anche questa viene pagata in franchi svizzeri; i dipendenti del comune, delle scuole statali, i carabinieri, i pensionati, sono pagati in franchi svizzeri e usufruiscono di un cambio agevolato, molto inferiore alle quotazioni di mercato".

Ecco invece le norme contenute nel Dl fiscale e che si riferiscono a Campione:

Articolo 57
(Disposizioni in materia di enti locali)
(...)
2-decies. Nello stato di previsione del Ministero dell’interno è istituito un fondo con una dotazione pari a 5,5 milioni di euro per l’anno 2019.
2-undecies. Il fondo di cui al comma 2-decies è destinato al pagamento dei debiti certi, liquidi ed esigibili alla data del 31 ottobre 2019 contratti con enti e imprese aventi sede legale in Paesi non appartenenti all’Unione europea da parte di comuni interamente confinanti con i medesimi Paesi.
2-duodecies. Una quota non inferiore a 3 milioni di euro per l’anno 2019 del fondo di cui al comma 2-decies è destinata all’incremento della
massa attiva della gestione liquidatoria per il pagamento dei debiti contratti con enti e imprese aventi sede legale in Paesi non appartenenti all’Unione europea da parte di comuni che hanno deliberato il dissesto finanziario entro il 31 dicembre 2018 e che sono interamente confinanti con i medesimi Paesi.
2-terdecies. Il fondo di cui al comma 2-decies è ripartito tra i beneficiari di cui ai commi 2-undecies e 2-duodecies con decreto del Ministro dell’interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, da emanare entro il 28 dicembre 2019.
(...)

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.