Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Mossa: 'Relazione St. Vincent, vera domanda è su voto di Lega e Mouv''

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il consigliere regionale valdostano Luciano Mossa /M5S) esprime dubbi sul voto della relazione sul Casinò di St. Vincent da parte di Lega e Mouv'.

"Mi sono astenuto dal votare la relazione della Ii commissione sui lavori di ristrutturazione del Casinò di Saint Vincent ma ho dichiarato di essere favorevole affinché la stessa finisse in mano alla procura. Per fortuna che gli interventi sono stati registrati e ci sono i verbali."

Lo afferma il consigliere regionale valdostano del Movimento 5 Stelle Luciano Mossa, secondo il quale "È giusto che le persone sappiano chi sono i mentitori seriali. La domanda da porsi non è tanto il perché il consigliere Mossa si è astenuto dal votare questa relazione ma il perché Mouv' e Lega l’abbiano votata così facilmente, proprio loro che, a prescindere, si sono astenuti dal votare qualsiasi cosa, anche futile, a volte uscendo dalla commissione durante le operazioni di voto.

In realtà la risposta è sotto gli occhi di tutti, basta solo andare a vedere i verbali del Consiglio del 15 aprile 2009 e del 28 luglio 2010 per capire chi sono stati i decisori politici che, attraverso le approvazioni dei piani di sviluppo del casinò e dell’hotel Billia, Giunta e maggioranza di allora, hanno dato il via a questo scempio di denaro pubblico".

Secondo Mossa "basta leggeds questi nomi per capire a chi sono più vicini alcuni personaggi, se al sottoscritto, che non ha alcuni legami con i politici di allora e di adesso, o a chi sta tentando di coprire responsabilità grandi come un elefante con un fazzolettino di carta.

Invito tutti ad andare a leggere i verbali delle date citate per farsi un’idea e per capire chi sta cercando goffamente di difendere soci, amici e burattinai".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.