Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Campione, ancora attesa per il commissario straordinario

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il premier Giuseppe Conte non ha provveduto alla nomina del commissario straordinario per il Casinò Campione d'Italia.

Nulla di fatto sul commissario straordinario che dovrà occuparsi di studiare le soluzioni per procedere alla riapertura del Casinò Campione d'Italia. A nominarlo, come prevede decreto fiscale, il presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte, su proposta del ministero dell'Interno di concerto con il ministro dell'Economia e delle finanze, e con il ministro dello Sviluppo economico e ministro del Lavoro e delle politiche sociali.

Tuttavia, nel consiglio dei ministri di ieri 17 gennaio non si è proceduto all'attesa nomina.

In dettaglio, il commissario è "incaricato di valutare la sussistenza delle condizioni per l'individuazione di un nuovo soggetto giudico per la gestione della Casa da gioco nel Comune di Campione d'Italia". Entro quarantacinque giorni il commissario dovrà predisporre un piano degli interventi da realizzare.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.