Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Balsamo: 'Campione d'Italia, salvezza ancora nebulosa'

  • Scritto da Amr

L'ex vice sindaco di Campione d'Italia, Alfio Balsamo, evidenzia la nebulosità degli scenari futuri, nonostante gli interventi di legge.

"Il processo per salvare Campione d'Italia appare ancora nebuloso, a parte i 10 milioni di contributo, che già, anche in misura minore erano previsti, da precedenti norme, cosi come il contributo sui costi sanitari". Lo sottolinea l'ex vice sindaco di Campione d'Italia, Alfio Balsamo, che precisa inoltre come l'ex sindaco Roberto Salmoiraghi "nella sua penultima esperienza da sindaco, lasciò nelle casse del comune circa 34 milioni di franchi e nessun debito. L'ultima sua amministrazione è stata caratterizzata dall'inseguimento dell'enorme debito ereditato".

In riferimento alle ultime disposizioni di legge su Campione e la sua Casa da gioco, Balsamo rileva infine che "già a partire dal 1984 il Casinò di Campione è stato gestito da società pubbliche e quindi non è una novità".

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.