Logo

Formentini: 'Norme su Campione d'interesse per III commissione'

La commissione Affari esteri della Camera esamina il decreto fiscale e si concentra sulle norme su Campione d'Italia.

Scaduto ieri 5 dicembre il termine ultimo per presentare gli emendamenti al decreto fiscale, che prevede norme sul rilancio di Campione d'Italia, le stesse sono al centro dell'attenzione anche della terza commissione Affari esteri della Camera, chiamata a esprimere il suo parere il sede consultiva. Il relatore del provvedimento, Paolo Formentini (Lega) segnala infatti, tra "i profili di interesse per la commissione", l'articolo 25-octies, concernente lo status dei residenti nel comune di Campione d’Italia.

Nell'esaminarlo in dettaglio, rileva che "esso novella l’articolo 188-bis del Testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, prevedendo, al comma 4, che si considerano iscritte nei registri anagrafici del comune di Campione d’Italia anche le persone fisiche aventi domicilio fiscale nel medesimo comune le quali, già residenti nel comune di Campione d’Italia, sono iscritte nell’anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire) dello stesso comune e residenti nel Canton Ticino della Confederazione elvetica".

Formentini si è riservato di presentare una proposta di parere.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.