Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Zuin: 'Casinò Venezia, sentenze confermano validità regolamento'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

L'assessore al Bilancio e Partecipate del Comune di Venezia, Michele Zuin, commenta le tre sentenze sul Casinò.

"Fermo restando che stiamo aspettando la sentenza del ricorso presentato per condotta antisindacale, le tre sentenze di oggi 16 maggio danno validità al regolamento aziendale, e questo per noi è importantissimo". Lo afferma l'assessore al Bilancio e Partecipate del Comune di Venezia, Michele Zuin, nel commentare le sentenze del tribunale del Lavoro in merito ai ricorsi presentati sulla validità della norma transitoria e sulla cosiddetta forbice al Casinò di Venezia, ma nei quali si chiedeva anche l'annullamento del regolamento vigente dopo la disdetta del vecchio contratto di lavoro, della quale si chiedeva di dichiarare l'ilegittimità.

"Ciò significa che non bisogna ricominciare da capo, in quanto il giudice, in merito al regolamento vigente, si è espresso solo su un aspeto, marginale, dell'orario di lavoro, tema peraltro che avevo già affermato che avrei concordato con le Ooss in caso di necessità di una maggiore produttività".

Per quanto riguarda l'aspetto economico, quindi degli arretrati che il Casinò dovrà versare ai dipendenti: "Abbiamo già fatto i primi conti e siamo su una cifra intonro a 1 milione, 1,1 milioni di euro. Questo ci consente di chiudere in utile il bilancio d'esercizio 2017 e di affrontare con ottimismo il 2018, quindi siamo abbastanza soddisfatti".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.