Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

San Pellegrino Terme chiama a raccolta la politica sul casinò

  • Scritto da Anna Maria Rengo

“Siamo grati ai Parlamentari della Lega Nord e in particolare al senatore Giacomo Stucchi per aver presentato sia sull’iniziativa ‘Sblocca Italia’ che sulla ‘Legge di stabilità’, la richiesta di riapertura del Casinò di San Pellegrino Terme come fattore determinante per il rilancio turistico dell’intera Valle Brembana”.

Lo evidenzia a Gioconews.it il sindaco di San Pellegrino Terme (Bg), Vittorio Milesi, secondo il quale “la scarsa considerazione che i ‘falsi moralisti’ di vecchio e nuovo conio manifestano per la nostra richiesta non ci scoraggia. La nostra battaglia continua e per questo motivo abbiamo invitato i Parlamentari Lombardi e i Consiglieri Regionali Bergamaschi ad un incontro sul tema che si terrà il 29 novembre p.v. a San Pellegrino Terme. L’emergenza lavoro che caratterizza la Valle Brembana e che nella sua drammaticità e gravità è stata riportata alla ribalta regionale dalla manifestazione svoltasi sabato 15 novembre a Zogno, può trovare una risposta concreta soltanto dallo sviluppo dell’industria del turismo. Tra pochi giorni, con l’apertura delle nuove Terme, realizzate dal Gruppo Percassi e che saranno gestite dal Gruppo QC Terme, si porranno finalmente le basi per guardare con fiducia a questa prospettiva del rilancio turistico. In questo contesto la riapertura del Casinò rappresenta un elemento di fondamentale importanza per rafforzare e irrobustire questo percorso, oltre che per consentire il recupero del Grand Hotel di San Pellegrino che costituisce un patrimonio storico-culturale di particolare pregio e una tra le migliori testimonianze liberty a livello mondiale.”

 

 

IL CONVEGNO DEL 29 NOVEMBRE - Il programma dell’incontro è in fase di costruzione, tra gli interventi previsti c’è l’introduzione del sindaco Milesi e la relazione dell’avvocato Filippo Maria De Stefano Grigis sul tema ‘Il giuoco d'azzardo tra diritto e morale’.

Share