Logo

Evoplay pronto per l'Italia, Malakchi: 'Mercato essenziale'

Lo sviluppatore di giochi online Evoplay ottiene le certificazioni per operare in Italia, il commento di Vladimir Malakchi.

Lo studio di sviluppo di giochi online Evoplay prosegue con la sua rapida traiettoria di crescita mentre si prepara ad andare live in Italia, consentendo al popolare studio di rafforzare ulteriormente la sua posizione in Europa.

L'imminente ingresso nel mercato di Evoplay segue l'approvazione normativa da parte dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, dopo aver soddisfatto i requisiti stabiliti dal laboratorio di certificazione del gioco indipendente, Bmm Testlabs.

Finora sono stati certificati 62 giochi del famoso portfolio dello studio, con i giocatori italiani ora pronti a divertirsi con 52 video slot altamente coinvolgenti e 10 giochi istantanei di intrattenimento.
Gli operatori italiani avranno ora accesso ad alcuni dei titoli europei più performanti di Evoplay, tra cui Fruit Super Nova 100 dello studio, Cycle of Luck, Gold of Sirens, Ellen's Fortune e Temple of Dead.

Poiché l'Italia è uno dei mercati più importanti del settore, l'accesso a esso, si spiega in una nota, consentirà a Evoplay di fare seguito a un 2021 di successo, che ha visto l'azienda firmare accordi importanti, vincere premi e fornire contenuti di alta qualità a partner in tutto il mondo.

Commentando il debutto di Evoplay in Italia, Vladimir Malakchi, Cco di Evoplay, dichiara: “Negli ultimi anni siamo cresciuti a un ritmo esponenziale, diventando uno degli studi in più rapida crescita in Europa. Con questo in mente, è fantastico vedere più di sessanta dei nostri titoli ottenere la certificazione in un mercato così vivace come l'Italia".

Non solo: "L'Italia rimane un mercato di riferimento essenziale per noi, con la giurisdizione che ha registrato una crescita impressionante negli ultimi tempi, poiché le entrate dei casinò online hanno raggiunto un livello record a marzo di quest'anno. Ci auguriamo che la certificazione ci permetta non solo di espanderci in Italia, ma di affermarci in tutta Europa come uno degli studi leader nel continente".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati