Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

LeoVegas, bene il primo trimestre: 'Italia tra mercati chiave'

  • Scritto da Redazione

Ecco i risultati finanziari della compagnia LeoVegas nel primo trimestre: indicatori in crescita e focus anche sull'Italia.

Ricavi in crescita dell'8 percento e pari a 96,7 milioni di euro. Questo il buon risultato ottenuto nel primo trimestre 2021 dalla compagnia LeoVegas, la cui crescita organica (Germania esclusa) è stata del 19 percento, con un Ebitda rettificato a 10,9 milioni di euro, corrispondente a un margine Ebitda rettificato dell'11,3 percento.

Come si legge nel report trimestrale, tra gli eventi di punta di questo arco di tempo c'è l'acquisizione di Expekt da Betclic per un prezzo di acquisto totale di 5 milioni di euro, l'acquisizione di azioni LeoVegas in dollari Usa sui mercati Otcqx negli Stati Uniti e un investimento, tramite LeoVentures, di 1,1 milioni di euro per 25 per cento delle azioni in SharedPlay.

"Un buon inizio d'anno e maggiore attenzione allo sport", afferma il Ceo del gruppo, Gustaf Hagman, che sottolinea come "durante il primo trimestre abbiamo visto il pieno effetto dei cambiamenti avvenuti nel mercato tedesco. Operatori nel mercato agiscono in modo diverso rispetto all'implementazione delle nuove restrizioni, e ciò purtroppo porta a una situazione concorrenziale distorta. La valutazione è che fino al 70-80 percento del mercato tedesco dei casinò si è temporaneamente spostato verso quegli operatori che hanno scelto di non adattarsi alla futura regolamentazione del mercato. La nostra speranza è che questo venga presto risolto dalle autorità tedesche, che è un prerequisito per il il successo del sistema di licenze, con un alto livello di canalizzazione e tutela dei consumatori.

La Germania ha generato circa il 6 percento dei ricavi totali del gruppo durante il primo trimestre, rispetto al 15 percento del trimestre precedente. Nonostante questo sviluppo in Germania, abbiamo registrato una buona crescita a livello di gruppo, il che riflette la nostra forte performance in molti altri mercati chiave, compresi Italia, Canada e Spagna. La nostra attività è più diversificata che mai e la crescita a livello di gruppo è la prova che il nostro modo di lavorare e di allocare gli investimenti di marketing è efficace".

 

Share