Logo

Casinò e scommesse online, giochi da uomini in Danimarca

Secondo una ricerca condotta dall'Autorità danese sul gioco, casinò e scommesse online sono principalmente appannaggio degli uomini.

Secondo una nuova ricerca condotta dalla Spillemyndigheden, ossia l'Autorità danese per il gioco d'azzardo, la maggior parte dei conti di gioco di casinò online e scommesse nel paese è detenuta da uomini. Allo stesso tempo, i conti sono nella maggior parte dei casi detenuti da uomini di età inferiore a 36 anni.
Il gioco d'azzardo online costituisce una parte in continua crescita del mercato del gioco d'azzardo danese. Nel 2019, la spesa per i casinò online e le scommesse online è stata di circa 4 miliardi di corone danesi, che equivale al 41 percento del mercato del gioco d'azzardo danese totale.

Per giocare nei casinò online e piazzare scommesse con gli operatori di gioco d'azzardo danesi, il giocatore deve avere più di 18 anni e utilizzare un NemId (soluzione di accesso comune) per creare un account con un operatore di gioco d'azzardo. Pertanto, l'Autorità danese per il gioco d'azzardo dispone di più dati sui giocatori danesi all'interno di questi due tipi di attività di gioco d'azzardo rispetto ad altre categorie di gioco d'azzardo, per esempio, le scommesse nei chioschi. Ciò consente alla Danish Gambling Authority di esaminare i dati e diventare più consapevole su ciò che caratterizza i giocatori d'azzardo online.

I CASINO' - Gli uomini creano la maggior parte degli account dei casinò online. Il 76 percento di tutti gli account registrati per i casinò online sono creati da uomini. Ciò significa che 3 su 4 account di casinò online sono detenuti da uomini. Molti dei conti appartengono a uomini di età inferiore ai 36 anni, dove il 23 percento dei conti appartiene a uomini di età compresa tra 26 e 35 anni e il 19 percento tra 18 e 25 anni.
La tendenza alla sovrarappresentazione dei giocatori under 36 è più marcata tra gli uomini che tra le donne, dove il numero dei conti è più equamente distribuito tra le fasce d'età.

LE SCOMMESSE - Per le scommesse online, la tendenza generale è la stessa del casinò online. Gli uomini sotto i 36 anni sono un gruppo significativamente più grande di qualsiasi altro e il 25 percento degli account, cioè un quarto, appartiene a uomini di età compresa tra 26 e 35 anni. Invece, solo il 5 percento di tutti gli account appartiene a donne di età compresa tra 26 e 35 anni, che equivale a 1 su 20. La differenza tra i sessi è maggiore per le scommesse online rispetto ai casinò online. Per le scommesse online, l'81 percento degli account sono creati da uomini. Allo stesso tempo, il 55 percento dei conti di scommesse online appartiene a giocatori di età inferiore a 36 anni, mentre l'equivalente per i casinò online è del 52 percento.

IL GIOCO PROBLEMATICO - Il gioco d'azzardo in giovane età è spesso collegato al gioco d'azzardo problematico. L'autorità danese per il gioco d'azzardo lavora per garantire un mercato del gioco equo e ben regolamentato in Danimarca, dove il gioco d'azzardo si svolge in modo responsabile. Tra le altre cose, ciò comporta il monitoraggio e l'analisi continui degli sviluppi del mercato. La Danish Gambling Authority presta particolare attenzione ai modelli di gioco dei giovani, poiché l'esperienza dimostra che più giovani sono i giocatori quando iniziano a giocare, maggiore è il rischio di sviluppare una dipendenza dal gioco più avanti nella vita.

L'autorità danese per il gioco d'azzardo, ricorda la stessa in una nota, gestisce il registro dei giocatori autoesclusi (Rofus), dove i danesi possono escludersi da tutti i giochi d'azzardo online temporaneamente o permanentemente.
Il 1° novembre 2020 c'erano 25.000 giocatori registrati con Rofus.

L'autorità danese per il gioco d'azzardo è anche responsabile di StopSpillet (StopGambling), una linea di assistenza imparziale sul gioco d'azzardo compulsivo. Dalla sua apertura nel gennaio 2019, oltre 1.000 persone sono state chiamate a ricevere una guida sul gioco compulsivo. Tra i giocatori che hanno chiamato il numero verde, c'è una grande sovrarappresentazione di giovani uomini.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati