Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Protezione giocatori, Greentube ottiene la certificazione G4

  • Scritto da Redazione

La divisione interattiva di Novomatic, Greentube, ottiene la certificazione in materia di protezione dei giocatori.

Greentube, la divisione interattiva di Novomatic, ha segnato la Responsible Gambling Week diventando il primo fornitore austriaco a ricevere la certificazione Global Gambling Guidance Group (G4), il più severo standard internazionale di protezione dei giocatori.

Il bollino G4, che copre tutti i verticali aziendali di un'azienda di giochi, sottolinea l'impegno di Greentube per il gioco responsabile e l'efficacia delle sue misure di protezione dei giocatori. La certificazione, si legge in una nota, si estende a tutto il gruppo Novomatic, riconoscendo i risultati sia come operatore che come fornitore di sale giochi e casinò terrestri, scommesse sportive, nonché giochi online e sviluppo tecnologico.

Le misure di gioco responsabile di Greentube sono state testate sulla base di quasi 100 criteri da revisori indipendenti, che hanno analizzato le linee guida interne e i codici di condotta, la formazione del personale sulla prevenzione delle dipendenze, l'identificazione dell'età e la protezione dei giovani. Il fornitore è stato inoltre testato sulle informazioni disponibili per i clienti sui rischi di gioco, gli strumenti di autolimitazione e le opzioni di autobloccaggio nell'ambito del processo volontario.

La sua società madre, Novomatic, è l'unico gruppo di tecnologia di gioco al mondo ad aver superato con successo la rigorosa analisi di G4 su tale scala e su più segmenti di business, con un totale di dieci filiali con le migliori prestazioni in Austria, Germania, Regno Unito e Paesi Bassi che hanno raggiunto l'accreditamento. Secondo G4, la stragrande maggioranza dei ricavi del Gruppo e dei suoi 30.000 dipendenti saranno certificati nel prossimo anno con il progredire della revisione contabile delle restanti società.

IL COMMENTO DI ZEMANN - Barbara Zemann, manager della responsabilità corporativa e della sostenibilità di Greentube, dichiara: “Ricevere la certificazione G4 è un risultato monumentale per Greentube e il più ampio gruppo Novomatic. Riconosce la nostra dedizione a garantire che la protezione dei giocatori attraversi il nocciolo del business e che la nostra tecnologia di gioco aderisca ai più alti standard di gioco responsabile. Siamo molto orgogliosi di aver adottato la mentalità di 'prima l'intrattenimento responsabile' in modo efficace a tutti i livelli e di essere stati approvati, di conseguenza, in modo indipendente. L'accreditamento invia un chiaro messaggio che ci impegniamo non solo per il miglioramento continuo dei nostri giochi e prodotti, ma per aiutare i giocatori a goderne in sicurezza".

Il certificato G4 deve essere rinnovato ogni anno mediante un processo di ricertificazione, con gli standard regolarmente aggiornati per riflettere le ultime scoperte scientifiche.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.