Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Fraternali: 'Casino games e scommesse sportive in crescita su mobile'

  • Scritto da Ac

Samuele Fraternali, ricercatore senior dell’Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano, evidenzia il trend di crescita di casino games e scommesse sportive.

Milano - “Al momento abbiamo 67 operatori attivi nel segmento mobile: oggi sono 4 su 5 mentre l'anno precedente soltanto un terzo degli operatori era presente sul mobile”. Lo sottolinea nel suo intervento alla presentazione della nuova ricerca sul gioco online, Samuele Fraternali, ricercatore senior dell'Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano: “Le iniziative su smartphone sono cresciute  del 24 percento mentre quelle su tablet di appena il 3 percento. Oggi su mobile la spesa stimata è di circa 230 milioni di euro, per una crescita di quasi il 23 percento. Ciò significa che il mobile sta diventando un canale sempre più importante per il settore”.
Il ricercatore evidenzia come “la spesa prevalente è su smartphone dove si spendono 197 milioni mentre la parte restante si spende via tablet, che risulta in leggera diminuzione. Di questi 151 milioni si spendono tramite App mentre il resto viene speso su siti mobile dedicati. Da mobile si spendono oltre 130 milioni per scommesse sportive e 68 per casino games, entrambi in crescita, mentre solo 22 milioni per skill games, che risultano in lieve diminuzione. Il tasso di penetrazione maggiore del mobile è sulle scommesse, con il 37 percento, mentre gli altri segmenti sono circa al 15 percento”.

I GIOCATORI – Fraternali snocciola altri interessanti dati: “I giocatori con almeno un conto aperto e attivo sono 3,4 milioni, per un totale di 7,3 milioni di conti di gioco attivi, quindi il player ha in media attivi 2,15 conti personali. Il 53 percento dei giocatori ha un'età tra i 25 e i 44 anni, inoltre 1,79 milioni di giocatori hanno movimentato il proprio conto di gioco nel 2016 e 2,9 milioni hanno fatto almeno una puntata durante lo stesso periodo. In media ogni giocatore spende 48 euro al mese in giochi online, dato in linea con gli anni precedenti. Tali giocatori rappresentano il 6 percento circa degli aventi internet e circa il 4 percento dell'intera popolazione. Mediamente in un mese solo il 22 percento dei giocatori attivi effettua giocate, un altro dato sostanzialmente stabile nel corso degli anni. Cioè, in media ogni mese gioca un giocatore su cinque”.
 
Share