Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Boratto: “Gioco online in Uk, un mercato dai grandi numeri”

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Giorno di vigilia per Ice 2015, fiera londinese di cui Gioco News è media partner e dove i ‘big’ che offrono prodotti di gioco anche in Italia sono presenti in forze. Con un occhio alle opportunità che offrono ‘i padroni di casa’, e un altro sugli scenari e le prospettive tricolori. Andrea Boratto, executive director della software house World Match, spiega: “Nutriamo grandi aspettative per il mercato britannico. Parlando di dati, le previsioni di mercato per i prossimi anni per questo paese stimano un incremento annuo del 12% della spesa per il gioco online, che si prevede raggiungerà i 4.4 miliardi di sterline nel 2018. Inoltre, grazie al recente aggiornamento della legislazione sul gioco online, che per i giocatori si traduce in maggiori garanzie di trasparenza e legalità e per gli operatori in una fonte di guadagno pulita e affidabile, gli scenari sono ulteriormente promettenti. Ed è proprio per questi motivi che World Match ha richiesto e ottenuto l’autorizzazione dalla Gambling Commission a distribuire i propri prodotti di gioco sul mercato britannico, in conformità con il Gambling Licensing and Advertising Act del 1° novembre 2014”.

Quali prodotti presenterete in questa edizione dell’Ice?

“Non voglio svelare anzitempo le novità che presenteremo all’Ice, ma posso certamente dire che sono molti i nuovi giochi che sono andati ad aggiungersi al nostro Portfolio, rendendo la nostra offerta per il casinò online la più ricca e completa tra quelle disponibili sul mercato. Con oltre 100 Slot Machine, tutte le varianti di Video Poker, Roulette e giochi da tavolo in tecnologia Flash e il più sostanzioso bouquet di giochi per mobile, che include più di 50 giochi in tecnologie native iOS e Android, World Match è attualmente il business partner in grado di offrire l’offerta più completa e affidabile per i mercati regolamentati”.

Come sta andando invece il mercato italiano del gioco online? Si stanno vedendo gli effetti della collaborazione tra Adm e software house, sulla base della quale dal 1° gennaio non si vendono più prodotti a quei casinò online che pure essendo ‘punto com’ si rivolgono a una clientela italiana?

“Il mercato italiano regolamentato dei casinò online ha chiuso in positivo per il secondo anno di fila, registrando un incremento del 14% dei ricavi lordi: 258 milioni di euro rispetto ai 236 milioni di euro dell’anno precedente. Pertanto per ora i dati confermano la bontà della strategia di Adm, ma nutriamo la preoccupazione che nel prossimo futuro arrivino sul mercato italiano numerosi provider di giochi privi di licenza e che concentreranno le loro attività sui .com. Grazie ai minori costi sostenuti, i provider non regolamentati saranno in grado di offrire i loro prodotti agli operatori a prezzi molto più bassi e ciò potrebbe avere ripercussioni negative, sia per i concessionario Adm, che per i provider regolamentati che collaborano con Adm”.

Quali prodotti e servizi contate di lanciare in Italia nel 2015?

“Con il nuovo anno abbiamo rinnovato il nostro impegno nello studio e messa a punto di nuove features per le future Slot Machines per il web, in modo da rendere l’esperienza di gioco sempre più avvincente. Stiamo poi lavorando per implementare ulteriormente la nostra offerta di gioco per il Mobile, in modo da consentire di giocare il più possibile alle nostre Slot anche 'on the go'. Stiamo anche lavorando a nuovi e importanti progetti e vorrei citarne uno su tutti: il Social Gaming, per cui prevediamo di effettuare il rilascio entro il primo semestre 2015”.

Il gioco mobile è destinato a superare quello online per Pc?

“I dati di mercato confermano una crescita annuale sistematicamente superiore rispetto ai rilevamenti precedenti, corroborata anche dall'aumento delle vendite di Smartphone e Tablet nei mercati emergenti. La stessa domanda di giochi per Tablet e Smartphone da parte dei nostri clienti ci lascia pensare che la crescita del mercato mobile sarà caratterizzata da un continuo rialzo.

Stando a queste premesse e previsioni, direi che il futuro del mobile non può che essere roseo e che questo mercato è probabilmente destinato a raggiungere, se non addirittura a superare, quello del Web”.

Quanto è importante per voi l’online live?

“Nel mercato esistono prodotti Live di ottima qualità, offerti da provider molto competenti e affidabili. Da parte nostra, tuttavia, non abbiamo previsioni di sviluppo per prodotti in questo settore, almeno per il momento”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.