Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Nuove concessioni per i casinò a Macao: la difficile sfida del 2022

  • Scritto da Mc

Secondo molti sarà difficile che nel 2022 Macao riuscirà a indire una nuova gara per le sue concessioni di casinò.

La possibilità che Macao raggiunga il proprio obiettivo di indire gare d'appalto per i casinò nel 2022 sembra sempre più improbabile secondo gli osservatori. Nell'ultimo anno gli operatori hanno chiesto un'estensione dell'ultima tornata di gare d'appalto per le sei licenze per operare a Macao, data la grave perturbazione causata dalla pandemia Covid-19 che ha rallentato, se non fermato, l'economia mondiale.

Tuttavia i leader della città credono ancora che l'obiettivo per il 2022 sia ancora praticabile anche se non avranno le loro nuove leggi pronte entro la metà del 2021, come pensavano, ma almeno nel terzo trimestre del 2021.
Ciò consentirebbe quindi solo pochi mesi per installare la nuova Assemblea legislativa con i nuovi membri prima dell'inizio della gara.

Un consulente di gioco ha dichiarato a iGaming Post: "I legislatori avevano sperato che il nuovo processo per il 2022 sarebbe andato a buon fine. Se la pandemia non avesse avuto luogo ciò poteva succedere, ma semplicemente non è possibile ora dato il tempo e la disponibilità dei legislatori che ora sono alle prese con il danno che il Covid-19 ha avuto sull'industria e sulla società in generale".

 

Share