Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sognando il post Covid: l'aeroporto di Macao punta all'espansione

  • Scritto da Amr

Grandi progetti per l'aeroporto di Macao, in vista della ripresa dei viaggi nell'era post Covid.

Il momento è difficile, più in Europa che in Asia, a quanto pare di capire. Comunque anche a Macao i casinò sono in grande difficoltà, a causa delle vigenti limitazioni ai viaggi e ovviamente, divieti a parte, della scarsa propensione delle persone a muoversi e ad andare a gocare. Ma tutto questo prima o poi, si spera prima, finirà. Ed è tempo di organizzarsi per un futuro che sarà sicuramente migliore per tutti.

Lo sta sicuramente facendo l'aeroporto internazionale di Macao, che deve espandersi per gestire gli undici milioni di passeggeri previsti entro gli anni dal 2024 al 2026, e i quindici milioni di passeggeri all'anno tra il 2031 e il 2037, secondo le stime dell'autorità per l'aviazione civile della città.
Le stime sono incluse nel “Macau International Airport Master Plan”.

L'autorità ha avviato venerdì una consultazione pubblica di 14 giorni sull'impatto ambientale del sito di ampliamento dell'aeroporto proposto come menzionato nel piano.
La necessità di espansione era “urgente” poiché le operazioni aeroportuali avevano già raggiunto la “capacità massima”, prima della pandemia di Covid-19, ha spiegato l'autorità nel piano, un'urgenza che ovviamente è per il momento venuta meno.

Le previsioni sul traffico aereo prevedono che la città vedrà un numero crescente di nuove rotte verso la Cina continentale e la regione Asia-Pacifico. L'Autorità ha inoltre anticipato il lancio di voli di “medio e lungo raggio”; aumento della domanda di viaggi in uscita da parte dei residenti locali; e la probabilità di attirare un maggior numero di vettori low cost sul mercato di Macao.

La bonifica dei terreni sarà necessaria per l'allargamento dell'aeroporto proposto dal governo, ha spiegato l'autorità. Includerebbe un nuovo terminal passeggeri; 49 piste per aerei commerciali; ampliamento del piazzale aeroportuale; e un ampliamento del “piazzale dell'aviazione generale”.

Secondo la proposta, il sito dell'aeroporto sarebbe stato esteso a sud, nella zona dei rifiuti da costruzione vicino all'aeroporto, e a nord in una nuova zona di bonifica urbana, nota dal governo come lotto "E2", secondo l'autorità.

I NUMERI - L'aeroporto di Macao ha contato 9,6 milioni di passeggeri in arrivo e in partenza per l'intero anno 2019, un record di tutti i tempi, prima di un drammatico calo di volume durante il 2020 a causa della pandemia Covid-19.

Nei primi nove mesi di quest'anno, gli arrivi di visitatori all'aeroporto di Macao sono stati solo 346.929, in calo di quasi l'88 percento su base annua, secondo gli ultimi dati disponibili del Servizio di statistica e censimento della città.

Share