Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Wynn: accordo a suon di milioni di dollari per fare pace con gli azionisti

  • Scritto da Mc

L'ex magnate dei casinò Steve Wynn sigla un accordo per evitare rivalse da parte degli azionisti di Wynn Resorts.

Steve Wynn, ex capo e fondatore di Wynn Resorts, ha accettato di versare agli azionisti circa 20 milioni di dollari nell'ambito di un accordo per per evitare azioni legali da loro sollevate in relazione alla complicità di Wynn Resorts in una presunta cattiva condotta sessuale di Steve Wynn, accusato di aver molestato alcune dipendenti della compagnia.
In totale il pagamento sarà di 41 milioni di dollari con il resto a carico degli assicuratori.

Come noto, a febbraio 2018 Wynn si è dimesso da amministratore delegato della società da lui fondata e ha venduto le sue intere azioni in seguito alle accuse di più dipendenti donne che Steve Wynn avesse fatto pressione su di loro per fare sesso con il magnate del casinò, tuttavia Steve Wynn lo ha sempre negato e ha affermato che il sesso era consensuale.
La causa intentata dagli azionisti afferma che il consiglio di amministrazione di Wynn Resorts ha fatto poco o nulla nel fermare o prevenire le presunte azioni degli ex capi, la causa stessa è contro l'intero consiglio di amministrazione di Wynn Resorts.

Con il pagamento si concorda che non vi sono state infrazioni in relazione alle presunte azioni di Steve Wynn, tuttavia l'accordo deve ancora essere finalizzato dal tribunale.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.