Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Macao, crimini di gioco in crescita nei primi nove mesi del 2019

  • Scritto da Mc

Secondo la polizia di Macao, il numero dei casi di crimini di gioco sono cresciuti nei primi nove mesi del 2019.

Aumentano a doppia cifra le segnalazioni di crimini legati al gioco nei primi nove mesi dell'anno in corso, secondo un report diffuso dai servizi di Polizia di Macao. Tuttavia, i fattori chiave dell'aumento sono il potenziamento delle attività di contrasto e dei tassi di rilevamento, secondo Wong Sio Chak, segretario alla sicurezza di Macao.
È importante notare che le autorità di Macao considerano i casi che si verificano all'interno e intorno a un casinò come relativi al gioco.

In dettaglio, tra gennaio e settembre sono stati registrati in totale 1.599 casi di criminalità legata al gioco. Si tratta di un aumento del 19,5 percento, che è di 261 casi in più, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
Le truffe sono state 291 dei 1.599 casi registrati in città in questi nove mesi. Ciò rappresenta un aumento del 66,3 percento su base annua, secondo i dati del governo.
Le attività illecite di scambio di denaro sono state le truffe più comuni commesse su singoli clienti, con l'accusa sia di trasferimento di denaro falso, di valute contraffatte o di falsa prova di rimessa a fini di truffa.
Un altro tipo di truffa è stato utilizzato per colpire gli operatori di casinò. Questo di solito comporta sospetti che lavoravano in gruppo. I sospetti trufferebbero la casa ricorrendo a chip fraudolente o colludendo con i dealer.
Il capo della sicurezza ha dichiarato che la polizia di Macao ha rafforzato pattuglie regolari nei casinò locali e nelle aree circostanti, per affrontare le truffe legate al gioco e frenare le attività di scambio che coinvolgono denaro illecito.
Ha anche aggiunto che le forze di polizia stanno lavorando a stretto contatto con l'Ufficio di ispezione e coordinamento dei giochi, l'autorità di regolamentazione dei casinò locale, per garantire che l'Ufficio avesse informazioni aggiornate sull'identità delle truffe impegnate nel commercio illecito di scambi di denaro. In tali casi, la Polizia ha raccomandato all'ufficio di gioco di vietare tali truffatori dai luoghi di gioco in città.

Wong ha affermato che la maggior parte dei sospetti e delle vittime nei giochi legati all'usura e ai casi di detenzione illegale non sono locali. Il capo della sicurezza ha osservato che la natura nascosta di questo tipo di crimini ha reso difficili le indagini della polizia.
Inoltre, secondo Wong, lo sviluppo dell'industria del gioco locale non ha avuto alcun impatto negativo sulla comunità. Tuttavia, con eventi di alto profilo come le celebrazioni di dicembre per il 20° anniversario dell'annessione alla Cina di Macao e la folla prevista per le festività invernali, c'è stata una richiesta di maggiore vigilanza.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.