Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Atlantic City, profitti casinò in crescita del 12,5 percento

  • Scritto da Mc

Nel terzo trimestre del 2019 i profitti dei casinò di Atlantic City crescono del 12,5 percento.

I nove casinò di Atlantic City hanno visto i loro profitti operativi lordi collettivi aumentare del 12,5 percento nel terzo trimestre di quest'anno rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
Il confronto è stato rafforzato da due nuovi casinò che hanno aperto la scorsa estate facendo molto meglio nel terzo trimestre di quest'anno rispetto a un anno fa, quando avevano appena aperto e stavano spendendo molto per attirare nuovi affari.
I casinò hanno registrato un profitto collettivo di 239 milioni di dollari a luglio, agosto e settembre di quest'anno.

L'Ocean Casino Resort ha registrato un profitto di 10 milioni di dollari, rispetto ai 581.000 di un anno fa, mentre l'Hard Rock ha registrato un profitto di 24,4 milioni, in aumento rispetto agli 8,2 milioni nel terzo trimestre dello scorso anno.
"Siamo rimasti soddisfatti delle nostre prestazioni nel terzo trimestre", afferma Michael Donovan, vicepresidente senior e chief marketing officer di Ocean. "La nostra proprietà ha stabilito un record per gli utili, guidato da un aumento del 27 percento delle entrate nette. Ocean ha registrato quattro mesi consecutivi di crescita a due cifre e siamo entusiasti di portare questo slancio nel 2020. "

Sia Ocean che Hard Rock sono stati aperti il ​​27 giugno 2018, quindi il terzo trimestre del 2018 ha rappresentato il loro primo trimestre di attività mentre lottavano per attrarre i clienti.

Il loro ritorno sul mercato - Hard Rock è l'ex Trump Taj Mahal, che ha chiuso nel 2016, e Ocean è l'ex Revel, chiuso nel 2014 - è stato attentamente monitorato per vedere se diluiva il mercato di Atlantic City. Il mercato ha recuperato il suo equilibrio solo di recente in seguito a una chiusura di cinque casinò dal 2014 al 2016.

Tale preoccupazione si riflette ancora nelle prestazioni dei casinò nel 2019 nel suo insieme. Per l'anno finora, i profitti dei casinò di Atlantic City sono diminuiti del 4,5 percento rispetto allo stesso periodo di nove mesi del 2018.
Ma il terzo trimestre rappresenta il primo confronto vero in un mercato di nove casinò quest'anno rispetto a un anno prima.

IL DETTAGLIO DEI DATI - Tutti e nove i casinò sono stati redditizi nel trimestre e sei dei nove hanno visto aumentare il loro utile operativo lordo. L'utile operativo lordo riflette gli utili prima di interessi, imposte e altri oneri ed è una misura ampiamente accettata della redditività nel settore del gioco d'azzardo di Atlantic City.
Il Golden Nugget ha registrato un profitto di 17,7 milioni di dollari, in crescita di oltre il 30 percento rispetto a un anno fa; il Borgata è cresciuto del 10,6 percento a 69,8 milioni; il Tropicana è cresciuto dell'1,9 percento a 32,4 milioni; il Resorts è salito dell'1,7 percento a 9,3 milioni.
Il Bally, invece, è sceso del 22,6 percento a 14,2 milioni; il Caesars è sceso del 18,4 percento a 23,3 milioni; e l'Harrah è sceso dell'8,2 percento a 32,9 milioni.
Tra le entità che operano solo su internet, Caesars Interactive Entertainment-Nj ha realizzato un profitto di oltre 3 milioni di dollari nel trimestre, rispetto agli 1,1 milioni nel terzo trimestre dello scorso anno. Resorts Digital è sceso del 16,3 percento a 1,7 milioni.

 

Share