Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Donne e casinò, a Bascou l'Edp Gender Diversity Scholarship

  • Scritto da Redazione

La Gender Diversity Scholarship for Executive Development Program va quest'anno a Dolly Bascou Sananes.

Dolly Bascou Sananes della Monte-Carlo Société des Bains de Mer ha ricevuto la prestigiosa Executive Development Program (Edp) Gender Diversity Scholarship per il 2019. La European Casino Association (Eca) insieme ai partner Clarion Gaming, Association of Gaming Equipment Manufacturers (Agem) ed Edp hanno lanciato con successo la borsa di studio per la prima volta l'anno scorso, assegnandola a Pauline Boyer Martin del gruppo di casinò francese Joa.
Edp è un programma di partnership tra la Unlv International Gaming Institute (Igi) e l'Università del Nevada, Reno College of Business and Extended Studies. La borsa di studio darà a Sananes Bascou l'opportunità di partecipare alla 29a edizione di Edp dal 9 al 17 novembre al lago Tahoe, Nevada (Usa), insieme a dirigenti di gioco globali e aspiranti leader internazionali dell'industria.
Sananes Bascou è responsabile marketing e comunicazione, operazioni di gioco, presso la Monte-Carlo Société des Bains de Mer, uno dei principali attori del turismo di lusso in Europa, che possiede i luoghi più prestigiosi del Principato di Monaco, inclusi i 4 casinò di Monaco membri dell'Eca dal 2017. Prima di entrare a far parte delle operazioni di gioco nel 2010 ha ricoperto varie posizioni di spicco nell'industria dell'ospitalità.
La forte ambizione e motivazione di Sananes Bascou, nonché il suo background rilevante, sono stati cruciali nel processo di selezione, che è stato guidato da rappresentanti delle quattro organizzazioni di supporto nel comitato giudicante: Tracy Cohen (Association of Gaming Equipment Manufacturers Agem), Pauline Boyer Martin (rappresentante di Eca, dopo essere stato selezionata per la borsa di studio 2018), Kate Chambers (Clarion Gaming), Joanne Gipson (Università del Nevada, Reno).

IL COMMENTO DI BASCOU - Sananes Bascou commenta: “Sono estremamente orgogliosa di essere in grado di rappresentare la mia società, Monte-Carlo Société des Bains de Mer, l'Eca e le donne nell'industria del gioco alla prossima edizione Edp. Sono grata che il mio Presidente e Ceo, Jean-Luc Biamonti, mi abbia dato la possibilità di partecipare a questo programma. Non vedo l'ora di condividere la mia esperienza nella grande arte del gioco con professionisti di tutto il mondo e migliorare le mie conoscenze con loro il prossimo novembre."
L'Executive Development Program consente ai suoi partecipanti di sviluppare capacità di leadership e gestione e pensiero strategico, condividendo al contempo le migliori pratiche con colleghi internazionali. Quest'anno si concentra sugli impatti sociali, sul gioco online, sul marketing dei casinò e sulle nuove tecnologie. Visitate il sito web Edp per ulteriori informazioni sul programma.
Bo Bernhard, direttore esecutivo, Unlv International Gaming Institute, ha dichiarato: “La European Casino Association, Clarion e Agem hanno deciso, due anni fa, di costruire programmi che espandessero l'universo delle donne leader nell'industria del gioco. L'anno scorso il nostro sforzo inaugurale è stato un enorme successo e siamo così entusiasti di rendere ancora più grande l'iniziativa di quest'anno poiché i loro sforzi hanno ispirato i leader australiani a seguire i loro percorsi pionieristici.”

E QUELLO DI MARTIN - Pauline Boyer Martin, direttore marketing dello Joa Group, ha commentato: “In qualità di direttore marketing di Joa Group e direttore generale di quattro casinò so come affrontare le problematiche operative quotidiane e allo stesso tempo come riconoscere le opportunità e le potenziali strategie per una fiorente industria. L'Edp è stata per me un'esperienza di apprendimento cruciale. Mi congratulo con Dolly Bascou e le auguro la stessa incredibile esperienza che ho avuto l'anno scorso.“

LA SODDISFAZIONE DELL'AGEM - Tracy Cohen, direttore dell'Europa, la Association of Gaming Equipment Manufacturers (Agem), ha dichiarato: “Siamo lieti di essere nuovamente coinvolti nella Edp Gender Diversity Scholarship. Quest'anno il settore dei partecipanti è stato particolarmente forte e quindi ci congratuliamo con Sananes Bascou per aver vinto questo premio e le auguriamo ogni successo nel perseguimento dei suoi obiettivi. Questa è una grande iniziativa e siamo orgogliosi di supportare i leader emergenti che aiuteranno a plasmare il futuro dell'industria del gioco".

L'IMPEGNO DI CLARION - Kate Chambers, direttore generale di Clarion Gaming, ha commentato: “Sono lieta che Clarion Gaming stia ancora una volta sostenendo i nostri colleghi dell'Eca sponsorizzando la Gender Diversity Scholarship. Mentre ci sono sicuramente più donne che ricoprono ruoli di rilievo negli affari rispetto a quando sono entrata nell'industria nel 2010, iniziative come la borsa di studio hanno ancora un ruolo molto importante da svolgere. Ad Ice London, in collaborazione con le parti interessate, inclusa l'Eca, abbiamo preso una posizione importante sulla rappresentazione delle donne nella fiera e nell'ambito delle nostre attività in vista della seconda edizione di Ice Africa, che si terrà a ottobre, stiamo gestendo la nostra iniziativa Women in Gaming che caratterizza e celebra le donne dirigenti di gioco da tutto il panorama internazionale. L'Eca si congratula per aver avviato la Gender Diversity Scholarship e sono felice di far parte della giuria”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.