Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Osaka, corsa a sette per la licenza per il resort integrato

  • Scritto da Gt

Il sindaco di Osaka coinvolge sette operatori nella corsa per avere una licenza per un resort integrato.

Il sindaco di Osaka City Ichiro Matsui "stuzzica" i potenziali partner di casinò che la città ha schierato per una potenziale offerta di resort integrati (Ir). Secondo quanto riporta GgrAsia, infatti, sette operatori hanno partecipato a un recente processo di richiesta di concetto (Rfc) avviato dalla città. Di questi sette, Matsui ha detto che cinque erano "le migliori" società stranieri.

I sette operatori di riferimento non sono stati nominati, ma il numero si allinea bene con sette operatori che hanno mostrato interesse per ottenere una licenza per un resort casinò nella città giapponese, ossia Galaxy Entertainment Group Ltd, Genting Singapore Ltd, Las Vegas Sands Corp, Melco Resorts and Entertainment Ltd, Mgm Resorts International, Wynn Resorts Ltd e una "Alleanza locale di Osaka".

Matsui in realtà non ha nient'altro da condividere sulla Rfc o sulle località turistiche interessate all'allestimento a Osaka, ma la sua recente elezione a sindaco di Osaka (scambiando le posizioni con l'ex sindaco e compagno di partito Hirofumi Yoshimura, che ora è governatore della Prefettura di Osaka ) mostra come il Partito del Restauro di Osaka spinga in maniera aggressiva per istituire un Ir prima del 2025.

Gli analisti non credono che saranno in grado di raggiungere questo obiettivo, citando un approccio lento e prudente del governo giapponese nel rilasciare le licenze. Anche se le licenze verranno rilasciate alla fine di quest'anno, sarebbe una vera e propria impresa costruire un resort da 10 miliardi di dollari entro il 2025.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.