Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Lvs: 'Giappone, sì a licenza da casinò, ma solo in una grande città'

  • Scritto da Mc

La compagnia di casinò Las Vegas Sands punta a una licenza per un resort integrato in Giappone, ma solo se sarà realizzato in una grande città.

Las Vegas Sands è felice di far parte del panorama del gioco d'azzardo in Giappone, ma solo se può avere il suo resort integrato (Ir) in una grande città. Altre aree più piccole potrebbero avere i loro scopi, ma queste non sono in linea con i piani di Sands, secondo il direttore generale delo sviluppo globale della società, George Tanasijevich.
In occasione di una recente intervista a GgrAsia durante il Japan Gaming Congress 2019 a Tokyo, Tanasijevich ha affermato che Sands è impegnata a predisporre un'offerta "completa e convincente" per Osaka, una delle tre località candidate principali per un Ir. Ha aggiunto che la società ha partecipato al recente processo di presentazione dei concetti lanciato da Osaka, che si è concluso lo scorso venerdì.
Secondo Tanasijevich, Osaka è "l'obiettivo numero uno" per un Ir e l'esperienza della società per quanto attiene il settore Mice (riunioni, incentivi, conferenze e mostre), così come l'intrattenimento, le conferiscono un grande potenziale per ottenere la licenza Ir. "Abbiamo bisogno di essere in una grande area metropolitana urbana per essere in grado di costruire un business Mice forte e sostanziale". Inoltre, Sands vuole avere l'Ir localizzato dove può essere facilmente raggiunto da "grandi aree metropolitane, grandi basi di popolazione".

Parlando di Osaka, Tokyo e Yokohama come dei tre obiettivi principali, il dirigente ha sottolineato che le sedi regionali potrebbero offrire "resort integrati di successo", ma che la "quantità di investimenti e il tipo di operazione della società non sarebbero appropriati per tali località".

Osaka, se i media locali locali sono corretti, si aspetta un Ir che preva un investimento da almeno 8,5 miliardi di dollari e Sands è dichiaratamente pronta ad aprire il libretto degli assegni. "Pensiamo che il nostro modello di business si inserisca perfettamente lì, che possiamo soddisfare tutti gli obiettivi dei governi locale e nazionale e che metteremo insieme un'offerta molto completa e convincente". Infine, "Il lato Mice di esso è un elemento chiave delle nostre credenziali. Non esiste un operatore Ir che abbia un'attività di intrattenimento più ampia di noi".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.