Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Venezia: si tratta su Ccal, ma restano distanze

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Ancora un incontro sul contratto collettivo aziendale per i dipendenti del Casinò di Venezia, ma molto resta ancora da trattare.

Azienda, proprietà e sindacati tornano a incontrarsi sul contratto collettivo aziendale per i dipendenti del Casinò di Venezia. Tuttavia, riferiscono fonti sindacali, quella di ieri 22 novembre è stata una riunione tesa, nella quale si è evidenziata la permenenza di forti distanze. I sindacati ritengono infatti che non ci sia stata nulla di più di una blanda volontà condivisa dalle parti circa la salvaguardia dei livelli occupazionali, anzichè un vero e proprio impegno politico. Restano inoltre, sempre secondo i sindacati, le distanze sulla eventuale mobilità interna del personale e sull'ultravigenza contrattuale (ossia, il periodo di tempo in cui il Ccal continua a rimanere in caso di disdetta), con la proprietà ferma sui sei mesi.

I sindacati interpellati da Gioconews.it ritengono che la posizione della proprietà non si discosti molto dalla pre intesa che era stata bocciata in sede refedendaria, tanto che alcune sigle stanno prendendo in considerazione l'idea di azioni di scontro. Non è stata ancora fissata la data del nuovo incontro.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.