Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

India, allo studio nuove tasse sui casinò

  • Scritto da Mc

L'India sta studiando l'aumento della tassazione su casinò, giochi online e ippodromi.

Un nuovo carico fiscale sugli operatori di giochi online, ippodromi e casinò dell'India.
Un gruppo di ministri delle finanze statali istituito per esplorare la quantità e la modalità di tassazione su casinò, ippodromi e giochi online si è riunito a Delhi e ha finalizzato le sue raccomandazioni. Questi saranno inviati al consiglio Goods & Services Tax (Gst) per l'approvazione.

Fonti del gruppo hanno affermato che le raccomandazioni includono un'imposta su beni e servizi del 28 percento su giochi online, ippodromi e casinò.
Il gruppo ha inoltre finalizzato le modalità di tassazione di tali servizi: sarà imposta sulle scommesse iniziali e sull'importo del gioco. Ciò significa che l'imposta verrà riscossa sul reddito lordo di gioco, o Gggr, che equivale alle vendite o entrate, non ai guadagni. Sembra che il gruppo abbia proposto di portare i casinò sotto la soglia del 28 percento, mentre l'imposta sarà solo sull'importo pagato al momento dell'acquisto degli strumenti di scommessa all'ingresso e non su ogni transazione.

In una formula simile, le corse di cavalli saranno tassate al 28 percento sull'intero importo delle scommesse e non sulle vincite.

 

Share