Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò, Aae chiede 12 miliardi di dollari a Lvs

  • Scritto da Mc

La società di gioco American Asian Entertainment chiede un risarcimento da 12 miliardi di dollari a Las Vegas Sands.

American Asian Entertainment ha concluso le sue argomentazioni in una lunga causa giudiziaria contro Las Vegas Sands, con gli avvocati che hanno affermato che la società ha diritto a un risarcimento di oltre 12 miliardi di dollari.
La richiesta di risarcimento si basa su due rapporti indipendenti, uno dei quali è stato realizzato dalla società di consulenza Ducker Research, che stima che Aae, che è sostenuta dall'uomo d'affari taiwanese Marshall Hao, ha perso circa 57,9 miliardi di patacas il 2002 e il 2020.

Il caso giudiziario, iniziato a giugno a Macao dopo anni di dispute legali in altre giurisdizioni, si concentra su un'offerta pianificata per una concessione tra Lvs e Aae. L'attore sostiene che Lvs si è ritirata da una partnership all'ultimo minuto prima di fare un'offerta con successo per una concessione con Galaxy Entertainment Group.

Anche quella partnership è andata in pezzi e Lvs ha finito per ottenere una subconcessione. Secondo l'agenzia di stampa di Macao, l'avvocato di Aae Jorge Menezes ha dedicato molto tempo a evidenziare lo squilibrio tra le risorse di Aae e Lvs, con quest'ultima che ha convocato nove dei sedici testimoni nel caso, alcuni scritti e altri di persona.
Il processo riprenderà mercoledì, quando gli avvocati della difesa presenteranno le loro argomentazioni conclusive.

 

Share