Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò online, Commissione Ue esamina legge della Turingia

  • Scritto da Redazione

Il Land tedesco della Turingia presenta in Commissione europea disegno di legge per autorizzare l'organizzazione di giochi da casinò online da parte di un fornitore statale.

Scadrà il 24 febbraio 2022 il consueto stand still trimestrale alla Commissione europea del disegno di legge del Parlamento della Turingia per la modifica della normativa sui casinò, che, per la prima volta nella storia del Land tedesco, autorizzerebbe l'organizzazione di giochi da casinò online da parte di un fornitore statale.

 

Con le norme previste, la domanda esistente di giochi da casinò online viene infatti convogliata dal mercato nero esistente nell'area online a un'offerta regolamentata e rigorosamente controllata. Questo porta a una riduzione della pericolosità dei giochi da casinò online e serve a combattere la dipendenza.

La proposta muove dal Trattato di Stato sulla nuova regolamentazione del gioco d'azzardo in Germania, secondo cui gli Stati possono istituire legalmente giochi da casinò online per il loro territorio, attraverso un persona giuridica di diritto pubblico o tramite un ente di diritto privato, organizzare una società in cui sono coinvolte direttamente o indirettamente persone giuridiche di diritto pubblico o concedere una o più licenze.

Nello Stato Libero di Turingia può essere utilizzata questa opzione e l'organizzazione di giochi da casinò online in un monopolio statale resa possibile ai sensi dell'articolo 22c del Trattato.
I regolamenti della legge sui casinò della Turingia saranno adattati di conseguenza. La legge viene ribattezzata "Legge della Turingia sui casinò e sui casinò online (ThürSpbkOCG)".
Share