Logo

Blackstone ci riprova: nuova offerta per Crown Resorts

La società di private equity Blackstone Group presenta una terza offerta per comprare la compagnia di casinò Crown Resorts.

La travagliata società di casinò australiana Crown Resorts ha dichiarato in un deposito alla borsa australiana che la società di private equity Blackstone Group ha fatto "una proposta non richiesta e non vincolante" per acquisire tutte le sue azioni.

L'offerta, se accettata da Crown, valuta la compagnia di casinò a 8,46 miliardi di dollari australiani (6,16 miliardi di dollari), offrendo 12,50 Aud per azione che alla chiusura delle negoziazioni di giovedì è stata valutata a 9,90 Aud.

Crown ha assicurato di star valutando l'offerta del suo più grande azionista indipendente, visto che Blackstone detiene già quasi il 10 percento delle sue azioni. Si tratta della terza offerta che Blackstone ha fatto a Crown Resorts: a marzo era di 11,85 Aud, a maggio di 12,35, ma in entrambi i casi aveva ricevuto in diniego.

In una dichiarazione, l'operatore di casinò afferma: "Il consiglio di Crown non si è ancora formato sul merito della proposta", ma la valuterà "tenendo conto del valore, dei termini e di altre considerazioni, coinvolgendo anche le parti interessate pertinenti, comprese le autorità di regolamentazione".

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati