Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Dugher (Bcc): 'Ripresa Uk dal Covid, gioco pronto a fare la sua parte'

  • Scritto da Mc

Il numero uno del Betting and Gaming Council, Michael Dugher, assicura sull'impegno del settore per aiutare la ripresa del Regno Unito dalla pandemia.

Michael Dugher, amministratore delegato del Betting and Gaming Council, ha invitato il cancelliere britannico Rishi Sunak a fornire un "Bilancio per i lavori" quando parlerà alla Camera dei Comuni mercoledì 27 ottobre. Inoltre, assicura, l'industria regolamentata è pronta ad aiutare il Tesoro mentre si impegna a garantire che la Gran Bretagna si riprenda al meglio dalla pandemia di Covid-19.

Dugher sottolinea l'enorme contributo economico già apportato dall'industria regolamentata delle scommesse, dei giochi e dei casinò, con un rapporto all'inizio di quest'anno di Ey che rivela che i membri di Bgc supportano 119.000 posti di lavoro, generano 4,5 miliardi di sterline di tasse e contribuiscono con 7,7 miliardi all'economia in termini lordi di valore aggiunto.

Aiutano anche a finanziare corse di cavalli per un importo di 350 milioni di sterline attraverso sponsorizzazioni, diritti sui media e imposta sulle scommesse, forniscono 40 milioni di sterline alla English Football League e ai i suoi club e altri milioni per rugby league, freccette e snooker.

Inoltre, i membri della Bgc si sono impegnati a creare 5.000 posti di apprendistato entro il 2025 attraverso il loro sostegno al Piano per l'occupazione del governo.
Il cancelliere consegnerà il bilancio mercoledì in un contesto di incertezza economica a causa della pandemia di Covid-19.

Dopo essere stati costretti a chiudere per mesi durante il blocco, i luoghi terrestri come i negozi di scommesse e i casinò si stanno rimettendo in piedi e stanno dando ancora una volta un contributo importante all'economia.

Per Dugher è fondamentale che Sunak elabori un budget che supporti le principali attività in difficoltà e il settore dell'ospitalità gravemente colpito, promuovendo al contempo la crescita continua delle società tecnologiche britanniche leader a livello mondiale, comprese quelle di scommesse e giochi online.

E afferma: "I nostri membri sono pronti, disposti e in grado di assistere nella ripresa economica post-pandemia. Hanno già sostenuto decine di migliaia di posti di lavoro in tutto il Regno Unito, contribuendo a generare miliardi di sterline di entrate per il Tesoro e con piani ambiziosi per un'ulteriore espansione negli anni a venire. Spero quindi che il cancelliere fornisca un budget per i lavori che aiuterà a riparare i danni causati dal Covid, a sostenere la ripresa economica e, con il pieno sostegno dell'industria regolamentata delle scommesse e dei giochi, aiutare la Gran Bretagna a ricostruire meglio".

Share