Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Delta Corp: 'Goa ci esenti da tassa di licenza per casinò'

  • Scritto da Mc

La compagnia indiana Delta Corp chiede al governo di Goa un'esenzione sulla tassa di licenza dei casinò.

La più grande società di gioco indiana, Delta Corp, ha chiesto al governo di Goa di rinunciare o almeno ridurre le tasse di licenza del casinò per i periodi in cui i suoi casinò sono stati chiusi a causa del Covid-19.

La richiesta arriva in concomitanza con l'annuncio che la compagnia ha subìto una perdita di 3 milioni di dollari per i tre mesi fino al 30 settembre 2021, leggermente ridotta rispetto alla perdita di 3,8 milioni nel trimestre terminato a giugno. È stato anche una cifra significativamente inferiore rispetto alla perdita di 7,3 milioni di dollari del terzo trimestre 2020.

Tuttavia, Delta Corp ha dichiarato di aver richiesto una deroga o una riduzione dei canoni di licenza per parte del primo e fino al terzo trimestre 2021 a causa della chiusura dei casinò, che hanno sospeso le attività a marzo e le hanno riprese solo questo mese, con restrizioni ancora in vigore. La società ha aggiunto di aver accantonato un totale di 3,5 milioni di dollari per l'anno fino al 30 settembre 2021, ma il pagamento effettivo non è ancora avvenuto.

"A causa della situazione pandemica, dello stress sulle operazioni e delle dichiarazioni fatte, la direzione spera che il governo di Goa possa considerare favorevolmente la sua richiesta", ha affermato.

"In una situazione del genere, la fornitura dei canoni di licenza fatta nei libri potrebbe non essere pagabile in tutto o in parte, secondo le indicazioni del governo di Goa".
I risultati del terzo trimestre 2021 di Delta Corp includono entrate dalle operazioni di gioco - che comprendono i suoi tre casinò offshore e l'hotel e casinò Deltin Suites a Goa - pari a 5,3 milioni, stabili rispetto al secondo trimestre dell'anno.

I proventi dei giochi di abilità online sono scesi sia anno su anno che trimestre su trimestre, a 5,4 milioni di dollari, mentre il reddito dalle operazioni alberghiere è aumentato a 1,7 milioni.

 

Share