Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Kishida: 'Resort integrati importanti per il turismo in Giappone'

  • Scritto da Mc

Il nuovo premier Fumio Kishida parla al Parlamento ed esalta il ruolo dei resort integrati per la promozione del Giappone come paese turistico.

La politica giapponese sui resort integrati "è una misura importante per spingere il Giappone a diventare un paese turistico avanzato". Queste le parole del nuovo primo ministro della nazione, Fumio Kishida, pronunciate in Parlamento.
Sono arrivate in risposta alle domande di rappresentanti di tutto lo spettro politico, a seguito di un discorso politico generale.

I complessi di casinò su larga scala con altre strutture ricreative e spazi per riunioni, incentivi, conferenze ed eventi espositivi (Mice) sono noti in Giappone come resort integrati (Ir).

Gli Ir giapponesi dovrebbero offrire "non solo un casinò, ma anche Mice e grandi hotel per intrattenere le famiglie, insieme a rigorose misure per la dipendenza dal gioco", ha aggiunto Kishida.

I VANTAGGI - Tali resort "porterebbero un numero enorme di turisti" e creerebbero effetti economici positivi nelle regioni ospitanti, ha aggiunto il primo ministro, sottolineando che il suo governo "adotterà le procedure necessarie per realizzare gli Ir".

Appena qualche giorno fa Tetsuo Saito, appena nominato Ministro del territorio, delle infrastrutture, dei trasporti e del turismo del Giappone, ha dichiarato che Kishida gli aveva affidato il compito di garantire che il Giappone continui sulla buona strada con l'obiettivo di attirare ogni anno 60 milioni di visitatori in entrata entro il 2030, e che la politica sui casinò resort è una parte fondamentale del piano.

Kishida era stato in precedenza presidente del consiglio di ricerca politica del Partito Liberal Democratico al governo quando l'Integrated Resorts Implementation Act - il secondo atto legislativo abilitante per la creazione di un'industria dei casinò - è stato emanato nel 2018.

A quel tempo, ha negoziato con Komeito, il partner di minoranza del Ldp nel governo nazionale, per stabilire il disegno di legge e guidarlo attraverso l'approvazione parlamentare.

L'ITER - Il governo giapponese ha aperto il 1° ottobre il periodo di domanda per le autorità locali per presentarsi come host per un resort di casinò e ha annunciato il peso che darà al momento di valutare tali richieste.
Nell'ambito del programma di liberalizzazione, saranno consentiti fino a tre resort a livello nazionale. Attualmente, solo tre comunità locali sono in lizza per ospitare rispettivamente un Ir su larga scala: Osaka, Nagasaki e Wakayama.

 

Share