Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Melco: 'I casinò in Giappone ci interessano ancora'

  • Scritto da Mc

Il numero uno di Melco, Lawrence Ho, ribadisce l'interesse della compagnia a realizzare un casino resort in Giappone.

Lawrence Ho Yau Lung, presidente e amministratore delegato dell'operatore di casinò Melco Resorts and Entertainment Ltd, afferma che il gruppo rimane "impegnato a esplorare le opportunità per sviluppare il miglior resort integrato del mondo in Giappone", nonostante il suo obiettivo chiave, la metropoli giapponese di Yokohama, sia andato in fumo dopo che il nuovo sindaco ha annunciato l'abolizione della politica pro-casinò della città.

I complessi di casinò su larga scala con strutture turistiche associate sono noti in Giappone come resort integrati. Melco Resorts gestisce casinò a Macao, uno nelle Filippine e diversi nella Repubblica di Cipro.
Intanto, Ho annuncia che il gruppo interrompe la sua attività a Yokohama. L'ufficio di promozione Ir della città dovrebbe essere formalmente chiuso il 1° ottobre.

Riferendosi al nuovo leader civico della città, Takeharu Yamanaka, Ho afferma: "Il nuovo sindaco, dopo aver fatto una campagna su una piattaforma anti-Ir, ha ora chiuso la porta al processo che avevamo avviato con i nostri partner. Anche se siamo delusi, siamo grati per le amicizie che abbiamo formato durante tutto il processo ed esprimiamo la nostra sincera gratitudine al popolo e al governo di Yokohama, nonché ai nostri partner commerciali e comunitari, per il loro enorme sostegno".
Ho aggiunge: “Melco ha lavorato sul campo in Giappone per oltre un decennio. Crediamo fermamente nel potenziale a lungo termine del paese e rimaniamo impegnati a esplorare le opportunità per sviluppare il miglior resort integrato del mondo in Giappone”.
L'Ad afferma dunque che l'azienda chiuderà il suo ufficio di Yokohama, "pur mantenendo un ufficio di rappresentanza a Tokyo".

La stessa Tokyo non ha ancora dichiarato se cercherà di ospitare un casinò nell'ambito della politica di liberalizzazione del Giappone. Nelle elezioni municipali di luglio a Tokyo, i partiti anti-Ir hanno guadagnato terreno.
Secondo l'attuale calendario politico, il 28 aprile 2022 è il termine ultimo per le autorità locali per presentare i rispettivi piani di resort da casinò al governo nazionale giapponese. Nell'ambito del piano di liberalizzazione saranno consentiti fino a tre resort.

 

Share